giovedì 15 marzo 2012

Touch: la serie tv in esclusiva su Fox a partire dal 20 marzo

E se tutti gli esseri umani e gli eventi dell’universo fossero connessi tra loro in uno schema matematico preciso? È questo il leitmotiv del video trailer di Touch, la serie tv in onda in Italia dal 20 marzo in esclusiva sul canale Fox di Sky (canale 111). Ideata da Tim Cring (Heroes), la serie (che sarà trasmessa in contemporanea con gli Stati Uniti), vede l’atteso ritorno di Kiefer Sutherland nei panni di un ex giornalista di New York (Martin Bohm).
Martin ha perso la moglie nell’attentato alle torri gemelle dell’11 settembre e si ritrova solo con il figlio quasi dodicenne, Jake, interpretato da David Mazouz. Il bambino è affetto da autismo e non parla “da 10 anni, 5 mesi, 17 giorni e 14 ore”, così come lui stesso precisa nel video.
Ma se per Jake la comunicazione verbale è un problema, di certo non è difficile per lui vedere cose che altri non riescono a percepire: strane connessione che legano eventi ed esseri umani in uno schema decifrabile da una sequenza numerica.

Cosa succederà il 3/18 alle 3:18? Non perdete i 13 episodi della serie Touch, in onda in esclusiva per l’Italia sul canale Fox di Sky a partire dal 20 marzo.
Guardate il trailer pubblicato nella colonna a destra e lasciate le vostre impressioni: ogni episodio della serie può anche essere commentato in rete nel live blogging sulla pagina Facebook di Fox Italia.
Un trailer che ci invita a decifrare il significato dei numeri con i quali il piccolo Jake sta cercando di comunicarci quali esseri umani sono collegati agli eventi del passato, del presente e del futuro.

4 commenti:

  1. Stasera vedo la prima puntata, dovrebbe piacermi considerando il genere, poi ti faccio sapere :)

    RispondiElimina
  2. Dalle premesse sembra interessante..lo vedrò..ciao

    RispondiElimina
  3. questo non me lo perdo di certo... adoro queste storie...
    I.Z.

    RispondiElimina