giovedì 24 novembre 2011

Soluzione esercizio 3


Denominatore comune: 3(x–1)(x+1) ovvero 3(x2–1), per le scomposizioni:          x2–1 = (x+1)(x–1); 3x–3 = 3(x–1)
Radici: x1 = 2/5; x2 = –1/2 (da verificare con i criteri di ammissibilità)
Criteri di ammissibilità: x ≠ 0; x ≠ ±√1; 3 ≠ 0; x ≠ ±1; x2 ≠ 1

Nessun commento:

Posta un commento